RITENZIONE IDRICA AGLI ARTI INFERIORI: COMBATTILA COSÌ

IN QUESTO ARTICOLO TROVERAI:

RITENZIONE IDRICA AGLI ARTI INFERIORI: COMBATTILA COSÌ

Ecco tutto quello che puoi fare per avere gambe sgonfie e leggere

Quando si parla di ritenzione idrica agli arti inferiori si intende il gonfiore di alcune parti delle gambe per colpa di grandi quantità di liquido linfatico intrappolato nei tessuti.

Perché i liquidi ristagnano?

Sicuramente stare seduti o in piedi per molte ore non aiuta, così come i cambiamenti ormonali a cui noi donne siamo abituate, sia durante il ciclo mestruale sia durante la gravidanza. Un’altra abitudine da limitare è quella di salare abbondantemente i cibi: ci sono modi alternativi di dare sapore, ad esempio usando le spezie.

Le tue scelte quotidiane ti stanno aiutando?

Mangiare in modo equilibrato e fare movimento tutti i giorni sono le chiavi per aiutare il tuo corpo a non accumulare liquidi.

Niente paura! Non significa dover stare sempre a dieta o fare tutti i giorni palestra ma semplicemente cercare di fare pasti bilanciati e camminare un pochino ogni giorno, magari scegliendo le scale al posto dell’ascensore o evitando la macchina per gli spostamenti brevi.

Ecco cos’altro ti può aiutare:

  • scegli vegetali diuretici come asparagi, barbabietole, uva, fagiolini e verdure a foglia verde.
  • evita alcol e fumo.
  • indossa calze elastiche.
  • preferisci cibi senza sale.
  • dormi con le gambe leggermente sollevate da un cuscino.
  • scegli trattamenti mirati.

Ritenzione idrica agli arti inferiori: trattamenti per drenare

I trattamenti drenanti possono davvero contribuire molto a ridimensionare il problema, perché andando a stimolare manualmente e con prodotti specifici il sistema linfatico, i liquidi andrannoverso la vescica. Così verranno espulsi e non rimarranno imprigionati nelle tue gambe!

Gambe pesanti e gonfie? Ecco come possiamo aiutarti:

  • massaggio linfodrenante: l’effetto principale è quello di facilitare la microcircolazione e il drenaggio dei fluidi linfatici.
  • fanghi e bendaggi: massaggio ideale per ridurre il gonfiore e la pesantezza degli arti inferiori. Il beneficio è evidente per la cellulite e la ritenzione idrica ma anche per chi ha problemi di circolazione.
  • impacchi attivi: massaggio con composti naturali che hanno incredibili proprietà drenanti.
  • impacchi di oli essenziali e alghe: le alghe micronizzate sono un vero concentrato di mare che apporta all’organismo sali minerali, oligoelementi e nutrienti di origine marina.
  • coppettazione: una tecnica tipica della medicina cinese, in cui si usano coppette in silicone di diverse dimensioni, che hanno un’azione aspirante sui tessuti cutanei. 

Prenota la tua consulenza e scopri quale dei nostri trattamenti è perfetto per te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

ALTRI ARTICOLI DEL NOSTRO BLOG

Bolognesi di carattere

Ogni mese, una donna ci racconta il suo rapporto con la bellezza e la cura di sé. Scopriremo come l’età, la professione, gli impegni e

Read More »
Bolognesi di carattere

Ogni mese, una donna ci racconta il suo rapporto con la bellezza e la cura di sé. Scopriremo come l’età, la professione, gli impegni e

Read More »
Bolognesi di carattere

Ogni mese, una donna ci racconta il suo rapporto con la bellezza e la cura di sé. Scopriremo come l’età, la professione, gli impegni e

Read More »

PRENOTA IL TUO TRATTAMENTO ADESSO