IN QUESTO ARTICOLO TROVERAI:

Ogni mese, una donna ci racconta il suo rapporto con la bellezza e la cura di sé.

Scopriremo come l’età, la professione, gli impegni e le priorità si rispecchiano nelle scelte quotidiane di self-care.

1. Cos’è per te la bellezza nel 2022?

È la consapevolezza di essere imperfetti, ascoltare il proprio corpo prendendosene cura attraverso piccoli gesti e rituali da dedicare a sé.

2. Cosa ti ha spinto a creare lingerie e costumi da bagno in grado di adattarsi a tutte le forme?

L’ascolto di tante donne con le quali mi interfaccio ogni giorno. Credo che la bellezza passi sempre dal benessere: se si sta comodi dentro un costume che non tira, che non bisogna sistemare in continuazione, ci si sente a proprio agio con molta più facilità.

3. Sei a contatto con molte donne e con le loro insicurezze. C’è qualcosa che hai capito entrando in intimità con la sfera femminile?

Siamo sempre più esigenti, il mercato offre tantissimo, ma manca l’ascolto che è alla base di ogni comunicazione. Da artigiana la sfida è altissima ma allo stesso tempo, avendo contatto diretto con la cliente posso percepire più facilmente un disagio e trasformarlo in opportunità di benessere.

Ogni donna si sente insicura, soprattutto quando si tratta di mostrare il proprio corpo. Nessuna di noi ha bisogno di soluzioni, ma di complicità, di essere abbracciata… io lo faccio attraverso i miei costumi, questo è il mio scopo!

4. Come ti prendi cura di te e del tuo aspetto?

In primis curo l’alimentazione, ma per me è parte di un’educazione familiare… e già questa è una gran fortuna!

Mi alleno 2 volte alla settimana, fuori all’aria aperta se il tempo lo permette, altrimenti in casa ma sempre con la mia musica preferita!

Per quel che riguarda l’aspetto estetico, curo la pelle del viso con maschere e peeling una volta alla settimana, poi seguo una beauty routine molto semplice perché a lungo andare non la seguirei.

A breve inizierò il mio solito ciclo di fanghi anti cellulite.

5. Devi andare su un’isola deserta e puoi portare solo tre prodotti: cosa scegli?

Crema solare ad alta protezione, olio di cocco per i capelli e una chitarra (che non è un prodotto, lo so!).

6. C’è una massima di vita che ti rappresenta?

“Non puoi cominciare un nuovo capitolo della tua vita se continui a leggere l’ultimo!”.


Trovi Anna sui social come @balajanas_ e sul suo sito Balajanas .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

ALTRI ARTICOLI DEL NOSTRO BLOG

Bolognesi di carattere

Ogni mese, una donna ci racconta il suo rapporto con la bellezza e la cura di sé. Scopriremo come l’età, la professione, gli impegni e

Read More »
Bolognesi di carattere

Ogni mese, una donna ci racconta il suo rapporto con la bellezza e la cura di sé. Scopriremo come l’età, la professione, gli impegni e

Read More »
Bolognesi di carattere

Ogni mese, una donna ci racconta il suo rapporto con la bellezza e la cura di sé. Scopriremo come l’età, la professione, gli impegni e

Read More »

PRENOTA IL TUO TRATTAMENTO ADESSO